La notte bianca di Frosinone, tutto pronto per una piacevole notte insonne

24 ottobre 2014 0 Di admin

Sabato 25 ottobre, per 12 ore, con inizio alle ore 18 e termine alle 6 del giorno successivo, si terrà la Notte bianca “Città di Frosinone”, dal titolo “Mille e una Notte Bianca”, un momento aggregativo, ludico di ampio respiro che coinvolge l’intera città di Frosinone. Nello specifico la manifestazione prevede la realizzazione di differenti notti bianche da svolgersi in contemporanea in 5 diversi quartieri e settori della città di Frosinone, seguendo 5 filoni tematici ben differenziati tra loro, ma complementari tra, che permettono di diversificare l’offerta ricreativa, coinvolgendo gran parte del territorio cittadino e seguendo i gusti dell’intera cittadinanza frusinate.
I quartieri coinvolti saranno: centro storico, campo sportivo, De Matthaeis, Cavoni, stazione e Casaleno. Per il quartiere Madonna della Neve, invece, per non creare difficoltà alla tradizionale e ormai secolare fiera, i cui allestimenti iniziano alle 2 del mattino, in pieno svolgimento della notte bianca, gli organizzatori hanno preferito spostare la localizzazione degli eventi a poche centinaia di metri, in zona Cavoni e alla villa comunale.

NOTTE BIANCA DEL’ARTE E DELLA CULTURA
L’area individuata per le attività è quella tra via Aldo Moro e via De Matthaeis. In essa il tema ricorrente sarà l’arte a 360 gradi: saranno chiamati a collaborare i più noti artisti del territorio con mostre di pittura e scultura, bodypainting e laboratori artistici, ma anche artisti di strada, giocolieri, teatranti. In questa zona, a supporto dei pochi locali di ristorazione presenti, sarà prevista un’area riservata ad ambulanti per garantire il servizio di somministrazione alimenti e bevande al pubblico. Altra grande serie di eventi in via Moro. Il tema sarà legato alle attività culturali più disparate: lungo la strada (da adibirsi ad isola pedonale), sui marciapiedi e nelle piazzette interne verranno infatti predisposte presentazioni di libri, letture di poesie e/o stornelli ciociari, rappresentazioni teatrali, rappresentazioni storiche e sfilate in costume, banchi di vendita libri; inoltre, partendo come punto di ritrovo dalla stazione di valle dell’ascensore inclinato, potranno organizzarsi gruppi di visita al campanile di Santa Maria, al Museo archeologico comunale ed eventualmente all’anfiteatro romano o ad altre attrazioni di valore artistico e storico-culturali. In questa area, vista la già copiosa presenza di attività commerciali, non sarà prevista l’integrazione delle stesse con altre attività di ristorazione ambulanti, mentre vista la propensione commerciale della zona potranno invece prevedersi alcuni gazebo e stand promozionali per sponsor commerciali.

Dalle ore 20:00 in Via Aldo Moro.

– Thun shop – ore 20:30: Creazioni d’argilla con ceramista Thun
– Shake Bar: “Bodypainting” con Rocco Lancia
– Bar Moro: “Brillo, spettacolo funambolico comico”
– Circo Patafisico: “Equilibri e giocolerie comiche”
– Spettacolo: “Lucignolo e il Fuoco”
– Spettacolo: “Petardo, bolle di sapone”
– Ubik: ludoteca Bim Bum Bam
– Printit: “Disegno e stampa di caricature comiche”
– Via Isonzo: Calabballà, spettacolo musicale itinerante
– Enoteca Celani: Mostra di Umberto Cufrini
– Sfilata di Moda a cura di Salvati
– Stand informativo Avis
– Palazzo Magnolia: stand “IL NUOVO GIORNO”
– Estemporanea di pittura di Antonio Piacentini
– Spettacoli itineranti di magia a cura dello SMI
– Breakdance itinerante dalle 20:00 (Danza e Danza)

Parcheggio ascensore inclinato:
– Stand cinofilia;
– Mercatino artigianato di qualità

P.za Monsignor Cervini:
20:30 “Flash Mob” Hip Hop Accademy
21:15 Defilè Moda bambini PETIT
21:45 Defilè Moda donna Francesca FERRANTE
22.15 Burlesque
22.30 Angeli Ribelli
22.45 Romèo et Juliette
23:00 Break Dance
23:30 “Flash Mob” Hip Hop Accademy
00:00 Concerto “I ragazzi di ZONA TALENTI (format tv), ospite YURI CALISI vincitore 2014
00:30 Guglielmo Bartoli Show
02:00 Cabarettisti

– MUSEO ARCHEOLOGICO COMUNALE (Via XX Settembre – Centro storico): Apertura straordinaria dalle 20:00 alle 23:00 (ingresso: Intero: € 2, Ridotto: € 1, over 65 e under 18: GRATUITO). Visite guidate gratuite alle ore 20:00, 21:00 e 22:00.

NOTTE BIANCA DEL GUSTO
L’area individuata è quella della Villa comunale. In essa il tema proposto sarà quello del cibo e del bere di qualità. Negli spazi interni (su entrambi i piani) verranno allestiti banchi d’assaggio vini e olii della provincia di Frosinone, gestiti direttamente dai produttori che verranno invitati a partecipare. All’interno di una tensostruttura allestita all’esterno verranno invece sistemati gli stand dedicati alla ristorazione con “show cooking” e somministrazione e vendita al pubblico di pietanze al piatto e street food. Infine potranno essere utilizzati anche gli spazi del piazzale esterno antistante la Villa, per stand dedicati alla degustazione e vendita di birre artigianali con installazione di gazebi a carico dei birrifici stessi.

Villa Comunale
– Dalle ore 20 il meglio della ristorazione frusinate con decine di stand gastronomici, degustazione vini e birre artigianali…
– Stand REGIONE LAZIO progetto Gnam Gnam P.E.S.A.: “Prevenzione, educazione, sicurezza alimentare”
– Stand promozionale OTOVISION

NOTTE BIANCA DELLA MUSICA
l’area individuata è quella che va da piazzale Vittorio Veneto, passando per Corso della Repubblica, fino a piazza Turriziani. In piazza Vittorio Veneto verranno previste attività di ballo di gruppo, con stili musicali diversi che si alterneranno fino a notte fonda. In piazza Turriziani verrà invece previsto il montaggio di un palco per le esibizioni di almeno m3 gruppi musicali che dovranno susseguirsi (con scaletta in funzione dell’importanza e della notorietà crescente) fino a notte fonda. Ad integrazione delle attività di ristorazione e bar presenti, in corso della Repubblica ed in entrambe le piazze succitate, potranno essere previsti stand enogastronomici in numero tale da garantire il servizio di somministrazione alimenti e bevande alla copiosa presenza di pubblico prevista.

Centro Storico

Piazzale Vittorio Veneto: Concerti e spettacoli a partire dalle ore 20:00 (scaletta disponibile a breve)

Largo Turriziani:
20:00 Plastic Soulz (Beatles Tribute Band)
22:00 Spazio Vasco (Cover Band)
24:00 VERNICE
02:00 “King of the Night” DJ-set

Corso della Repubblica:
Ore 22:00 Mistura Maneira” (samba carioca)

– Stand enogastronomici (street food)

NOTTE BIANCA PER BAMBINI
L’’area individuata è quella dei giardini pubblici e del parcheggio nei pressi della stazione ferroviaria. Il tema sarà quello del momento ricreativo e ludico dedicato ai bambini e a i ragazzi. L’area sarà attrezzata a Luna park, con giostre , spettacoli circensi e di magia, trucca bimbi, ludo bus, gonfiabili, baby parking, teatrino, barzellettieri e spettacoli circensi con il circo di Miranda Orfei ispirati ad Halloween. Il crono programma di tali attività sarà stabilito in funzione dell’età a cui sono dedicate. Inoltre, allo scopo di garantire un adeguato servizio di somministrazione alimenti e bevande al pubblico sarà previsto l’allestimento di stand e punti di ristoro ad integrazione delle attività ivi presenti: alcuni di essi dovranno essere specificamente dedicati ai bambini, con somministrazione di dolciumi in genere, zucchero filato, nutella party, ecc.. potrà anche essere prevista la presenza di banchi di vendita di giocattoli fumetti ecc…

Quartiere Scalo

Giardinetti della Stazione:
– “Cappuccetto rosso…ma non troppo” (a cura di Danza & Danza)
– Spettacoli circensi a cura del Circo di Miranda Orfei
– Spettacolo: “Lucignolo e il Fuoco”
– Spettacolo: “Petardo, bolle di sapone”
– Stand Centro RED (Riabilitazione, Educazione, Didattica)
– Stand dell’Accademia della Musica
– Stand gastronomici, dolciumi, nutella, zucchero filato, gastronomia, ecc.

Parcheggio di Via Sacra Famiglia:
– Luna Park (dal 21 Ottobre al 02 Nov)

NOTTE BIANCA DELLO SPORT
l’area individuata è quella di viale Olimpia (Casaleno). Il tema ricorrente sarà quello del fitness e dell’attività sportiva ingegnere, sia agonistica che dilettantistica. Nel parcheggio all’interno dell’anello di viale Olimpia dovrà essere allestita una tensostruttura capace di ospitare esibizioni sportive di diverso genere (fitness acrobatico, bodybulding, arti marziali, zumba fitness, danza moderna, ginnastica artistica, ecc) a cura delle principali palestre e scuole di danza della città che verranno aderire e che dovranno alternarsi tra loro per coprire l’intero arco della nottata. Alle stesse palestre aderenti verrà comunque consegnato uno spazio espositivo attraverso l’allestimento di proprio stand per attività pubblicitarie e promozionali (con sconti personalizzati per le nuove iscrizioni e/o ingressi prova gratuiti). Altre esibizioni potranno essere ospitate all’interno dello stadio del nuoto(pallanuoto, nuoto sincronizzato, ecc.) ed eventualmente all’interno del palazzetto dello sport (volley, basket, ginnastica). Potrà inoltre essere prevista un’area dedicata a sponsor tecnici, più un’area per il servizio ristorazione (anche mediante attività ambulanti. Infine verrà prevista una Maratona Bianca per podisti amatori, con partenza e arrivo da viale Olimpia intorno alle attraverso un circuito che tocchi tutte le altre 5 aree interessate dalla Notte Bianca e faccia da collante tra le varie aree.

Campo Sportivo

Piscina Polivalente:
ore 19-20: Pallanuoto (under 13, under 15)
ore 20-21 Nuoto Sincronizzato
ore 21-22 Aquagym, Idrobike, Dren Up
ore 22-23 Pallanuoto (under 17, under 20)
ore 22-23 SUB (lezione teorica)
ore 23-24 SUB (prova in acqua)

Palezzetto Coni: esibizioni di fitness, crossfit, spinning, arti marziali, zumba ecc. a cura delle palestre Omnia Fitness e Fisiosport

Campo Sportivo: raduno “Maratona Bianca” a cura de “Il Corridore”

Parcheggio ascensore inclinato:
– Fuoristrada sportivo: Test drive in fuoristrada e prove in off-road”

Per ampliare l’offerta di spettacoli, eventi, mostre, rappresentazioni, ecc,
verrà concesso a tutte le attività commerciali ad enti ed associazioni la possibilità di inserire proprie proposte, che potranno verranno valutate ed eventualmente inserite all’interno del programma della manifestazione e nell’area tematica più pertinente. Il trasporto in città sarà garantito da bus e navette. Le aree di parcheggio sono dieci con interscambio con i mezzi di trasporto pubblico.