Lavori comunali non autorizzati in area archeologica a Pignataro, indaga la Sovrintendenza

22 ottobre 2014 0 Di admin

La Sovrintendenza ai Beni Archeologici del Lazio sta indagando su alcuni lavori fatti dal comune di Pignataro Interamna su un’area soggetta ai vincoli archeologici. si tratta di lavori di recinzione di un terreno acquistato dallo stesso comune perchè si ritiene conservi i resti dell’antica Interamna di epoca preromanica. La palificazione realizzata senza la necessaria autorizzazione della Sovrintendenza, potrebbe aver danneggiato i resti delle strutture, delle pavimentazioni conservate nel sottosuolo a meno di 30 centimetri di profondità nel terreno. In questi giorni i funzionari della Sovrintendenza hanno effettuato più sopralluoghi per verificare danni e decidere sul da farsi.
Foto Alberto Ceccon