Roccasecca rinnova la segnaletica di ingresso al paese

12 ottobre 2014 0 Di admin

Una nuova segnaletica stradale annuncia l’ingresso a Roccasecca. La locale amministrazione, su iniziativa dell’assessorato alla cultura retto da Alessandro Marcuccilli, ha provveduto a far istallare nuovi pannelli che indicano il transito nel territorio roccaseccano, sia sulle due direzioni della via Casilina, lati nord e sud, che nei pressi della congiunzione con il Tracciolino.
Molto belli e caratteristici i pannelli: sfondo azzurro, su cui spicca l’immagine di San Tommaso con la dicitura, “Città natale di San Tommaso D’Aquino”, proprio per richiamare il legame con l’Angelico Dottore, insieme a quella del Castello sul monte Asprano. In più, lo stemma del Comune di Roccasecca e la bandiera dell’Unione europea.
“Una nuova segnaletica e nuovi pannelli per indicare l’ingresso a Roccasecca – ha dichiarato l’assessore Marcuccilli – in cui centrale è la figura del nostro figlio più illustre, San Tommaso insieme all’immagine del Castello dei Conti D’Aquino. Ho voluto scegliere colori molto vivaci e immagini nitide proprio perché il pannello sia di facile visibilità, colpisca lo sguardo e richiami subito il legame tra la città di Roccasecca e il grande filosofo e santo, nostro concittadino”
“Di impatto visivo immediato – ha dichiarato il sindaco Giovanni Giorgio – i pannelli di ingresso in paese che abbiamo posizionato su entrambi i lati di via Casilina e all’inizio del Tracciolino sostituiscono quelli precedenti ormai rovinati dall’usura del tempo. Molto belli e dai colori vivaci hanno al centro la figura di San Tommaso e il castello sul monte Asprano, i tratti salienti della nostra più che millenaria storia”.