Sequestrati a Gaeta due immobili nei pressi della spiaggia dell’Ariana

20 ottobre 2014 0 Di admin

Due immobili per un’area complessiva di 90 metri quadri sono stati sequestrati questa mattina nella prestigiosa località Ariana di Gaeta. La zona è considerata di altissimo pregio naturalistico e ad apporre i sigilli sono stati gli agenti della polizia municipale di Gaeta diretti dal vice comandante Mauro Renzi. Le due strutture erano realizzate senza alcuna autorizzazione, adiacenti ad un fabbricato che, invece non era abusivo. Sequestrato anche un muro di recinzione in cemento armato con colonne. Sequestrati anche alcuni scavi anch’essi abusivi.