Trappola per cinghiali trovata e sequestrata a Pescosolido

8 ottobre 2014 0 Di admin

Nell’ambito dei servizi d’istituto finalizzati al contrasto del bracconaggio, il persoanle del Comando Stazione forestale di Sora ha individuato e sequestrato una trappola illecitamente detenuta da un cittadino del Comune di Pescosolido.
La trappola, lunga più di un metro e attivabile con un meccanismo automatico, era stata posizionata a ridosso di un’area boscata.
Il mezzo di cattura era pronto all’uso per imprigionare esemplari di fauna selvatica anche di notevoli dimensioni come cinghiali, istrici, tassi o volpi.
I forestali hanno provveduto alla rimozione ed al sequestro dell’oggetto e, una volta individuato il responsabile, hanno proceduto a perseguire lo stesso a termini di legge.
Grazie alla tempestività dell’intervento si è evitato, pertanto, l’ennesimo episodio di uccisione di esemplari di fauna selvatica, triste fenomeno rispetto al quale è sempre più concentrata l’attenzione della Forestale.