Uccisa dall’infarto a 11 anni, domani i funerali ad Acquafondata

31 ottobre 2014 0 Di admin

Si svolgeranno domani pomeriggio ad Acquafondata i funerali della piccola Benedetta, l’11enne morta ieri a Cassino a causa di un infarto. Oggi la salma è stata affidata ai familiari ritenendo non indispensabile il riscontro diagnostico, l’esame che sarebbe servito per trovare la causa precisa del decesso. I parenti più stretti, però, saranno sottoposti a attente visite mediche per accertare che non vi sia un difetto genetico ricorrente alla base del malore assassino.

Er. Amedei