Accoltella un 25enne dopo averlo aggredito, giovane arrestato a Formia

26 novembre 2014 0 Di admin

La Polizia ha arrestato Vastarella Pasquale, responsabile di tentato omicidio ai danni di un coetaneo al termine di una serata trascorsa nella centralissima piazza Santa Teresa di Formia. Il personale del Commissariato di Formia, chiamato ad intervenire dietro richiesta di soccorso giunta sul 113, ha verificato l’avvenuto accoltellamento di un giovane di circa 25 anni, attinto all’altezza del petto da un coltello. Sopraggiunta l’ambulanza, il personale medico interveniva per suturare la ferita e per ricoverare l’accoltellato in prognosi riservata.
Dalla ricostruzione dei fatti, gli agenti apprendevano che per futili motivi la persona ferita veniva aggredita da cinque giovani formiani, noti alle forze dell’ordine, che lo colpivano ripetutamente con calci e pugni. Divincolatosi dalla gragnuola di colpi, il malcapitato fuggiva dal gruppo di aggressori che però riusciva nuovamente a raggiungerlo e a ferirlo con un coltello.
L’individuazione dei responsabili è stata fatta tramite un foto postata su Facebook pochi attimi primi dell’evento criminoso. Gli agenti del Commissariato infatti, raccolte preziose informazioni da alcuni presenti, riuscivano tramite il social network ad identificare gli autori della tragica aggressione e quindi a giungere al fermo per accertamenti degli stessi. Condotto l’intero gruppo negli Uffici del Commissariato di Formia, è stata ancor meglio delineata la sequenza dei fatti, nonché le esatte responsabilità dei soggetti. Si è pertanto proceduto alla denunzia a piede libero di quattro di loro, tutti originari di Formia e di età compresa tra i 17 ed 24 anni ed all’arresto del Vastarella che, su disposizione del PM di turno d.ssa SIRAVO, è stato associato al carcere di Cassino.
La vittima dell’aggressione è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico ed è tutt’ora in prognosi riservata.