Donna scomparsa a Sora, la famiglia offre 20mila euro di ricompensa per informazioni

11 novembre 2014 0 Di admin

Ventimila euro di ricompensa per chi riesce a dare notizie che permettano il ritrovamento di Gilberta Palleschi, l’insegnante di inglese scomparsa da 11 giorni a Sora. Ad annunciarlo in una conferenza stampa che si è tenuta oggi a Sora è il legale della famiglia della donna, l’avvocato Massimiliano Contucci. “La famiglia ha offerto questa somma – ha dichiarato il legale – che subisce un aumento se le informazioni servono a trovare direttamente la donna in tutte le sue condizioni”. Ciò significa anche se dovessero servire per ritrovare il suo corpo. “L’iniziativa l’ho anticipata alla Procura di Cassino che indaga sull’accaduto. Certamente non hanno fatto i salti di gioia, ma certamente non potevano impedirci di fare una cosa che non è illegale”. A proposito delle informazioni, “Prenderemo in esame solamente informazioni oggettive finalizzate a dipanare questo mistero, niente segnalazioni o semplici indicazioni. Le notizie dovranno essere comunicate al mio ufficio attraverso il mio sito internet www.massimilianocontucci.it o al numero 0776832293”.