Omicidio suicidio a Cisterna di Latina, agente della penitenziaria spara prima alla moglie poi a se stesso

10 novembre 2014 0 Di admin

Omicidio suicidio a Cisterna di Latina. Il corpo di un uomo ed una donna, moglie e marito, sono stati rinvenuti in via Macchiavelli. L’allarme è stato lanciato alle 16.30 e sul posto sono arrivati gli agenti del commissariato. Lui 38 anni, 35 anni lei. L’uomo, agente di polizia penitenziaria, avrebbe sparato con la sua pistola prima alla moglie sparandosi a sua volta. I motivi della tragedia sono legati agli equilibri della coppia che da tempo vacillava.