Sparatoria alla cava di Coreno, le vittime sono i fratelli Mattei

7 novembre 2014 0 Di admin

Amilcare e Giuseppe Mattei, di 41 anni il primo e 51 il secondo, sono le vittime del fatto di sangue avvenuto nella cava di Coreno Ausonio. I Fratelli erano di Castelforte e proprietari della cava estrattiva. Pare che i due avessero sorpreso ladri intenti a rubare gasolio dai caterpillar della cava. Ferito grave Giuseppe Di Bello, trasportato d’urgenza a Cassino e sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. La sua posizione è da chiarire, cioè se era con i Mattei o meno.
Ermanno Amedei
Foto Antonio Nardelli