Tosap: Arrivano le sanzioni per le attività commerciali non in regola

13 novembre 2014 0 Di redazionecassino1

“Nell’ambito dei controlli che la Polizia Locale sta effettuando in questi giorni sono state comminate otto contravvenzioni a quelle attività commerciali sprovviste di autorizzazione Tosap o che occupavano uno spazio maggiore rispetto a quello dichiarato.” A dichiararlo è stato l’assessore al Commercio del Comune di Cassino, Mario Costa, in merito al controllo per la verifica delle autorizzazioni e del pagamento della Tosap (Occupazione Suolo Pubblico) da parte delle attività commerciali. “A seguito di diversi solleciti – ha continuato Costa – rivolto alle attività commerciali di Cassino per regolarizzare la propria posizione relativamente al pagamento della Tosap, la Polizia Locale ha provveduto a elevare le sanzioni a chi, nonostante i ripetuti avvisi, risulta essere ancora non in regola. Otto (sei su Corso della Repubblica, uno a Piazza Labriola ed uno a via Verdi) sono stati gli esercizi commerciali a cui è stato elevato, per le ragione sopra esposte, un verbale pari a 117 euro. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni sull’intero territorio comunale. Si fa infine presente che al terzo verbale comminato alla stessa attività commerciale per irregolarità legate alla Tosap è prevista l’ordinanza sindacale di chiusura.”