La raccolta di beneficenza “Dolce Natale” pronta a “riscalare” Cassino per l’11esimo anno

3 dicembre 2014 0 Di admin

L’Associazione Genitori Pio Di Meo (A.ge Cassino) vi invita anche quest’anno all’appuntamento del 7 e 8 dicembre per una tradizione che si rinnova dal 2003, la raccolta di beneficenza “Dolce Natale”. Un momento importante, che ricorda i primi passi dell’associazione sul territorio, quando, ancora neonata, mostrava una speciale sensibilità per il mondo dell’infanzia, sostenendo con il ricavato l’acquisto di macchinari o di altri beni per il reparto pediatrico dell’ospedale S. Scolastica di Cassino.
Ogni anno quindi in dicembre, prima delle festività natalizie, la comunità si stringe attorno ai volontari per partecipare a questo evento speciale, vissuto come momento d’allegria e divertimento per bambini e allo stesso tempo di solidarietà ed impegno civico. Il ricavato è infatti sempre destinato a diverse iniziative a favore dei bambini e della collettività. Le raccolte fondi delle precedenti edizioni hanno permesso all’associazione di dotare di utili attrezzature non solo il Reparto Pediatrico dell’Ospedale S. Scolastica di Cassino, ma anche la Sede U.I.C. di Cassino e il Centro per Diversamente Abili di Caira.
Dopo l’esperienza dello scorso 8 dicembre presso il centro commerciale Le Grange in Piedimonte S. Germano, quest’anno si è pensato ad un doppio appuntamento : il 7 dicembre in P.zza Diamare a Cassino dalle 8,00 alle 13,00 e l’8 dicembre nuovamente presso Le Grange dalle 14,00 alle 20,00.
Dodici anni fa i volontari A. ge Cassino ritennero che fosse loro precipuo dovere dare un contributo di solidarietà, anche se modesto, perché fermamente convinti che il vero genitore è colui che va ben oltre i confini familiari, che sente come proprie le difficoltà familiari altrui, che offre ad altri l’attenzione e la cura che vorrebbe fossero destinate a lui. Per chi ne ha bisogno solidarietà, sostegno e dedizione rappresentano la medicina migliore. Dodici anni di attività hanno insegnato loro che per fare del bene non esistono alchimie particolari, bisogna solo crederci ed impegnarsi. Pertanto degustando dolci natalizi prodotti da sapienti mani artigiane, partecipando ai brevi seminari informativi su educazione, scuola, prevenzione, salute, e ai tanti giochi per i più piccoli presso l’area A.Ge. con i volontari dell’Associazione Genitori Pio Di Meo, offrendo un piccolo contributo, sarà possibile concretizzare nuove ed importanti iniziative di impegno sociale. Un primo grazie va sicuramente all’Istituto di Istruzione Superiore “S. Benedetto”, alla dirigente scolastica, prof.ssa Filomena Rossi, al corpo docente e agli studenti, che da anni ormai offrono la loro collaborazione realizzando alcune delle dolci delizie distribuite; e poi, quest’anno, non mancheranno altre belle sorprese…