Ancora armi in mano a spacciatori a Cassino, propiettili trovati a casa di 27enne a Villa Santa Lucia

Ancora armi in mano a spacciatori a Cassino, propiettili trovati a casa di 27enne a Villa Santa Lucia

9 gennaio 2015 0 Di admin

Ancora armi e droga trovate dai carabinieri di Cassino nel corso delle perquisizioni domiciliari nelle case degli spacciatori del Cassinate. Il controllo è scattato nell’abitazione di un 27enne di Villa Santa Lucia. Gli uomini del tenente Massimo Esposito impegnati nella ricerca degli autori degli atti violenti avvenuti nei giorni scorsi in centro a Cassino hanno trovato a casa del giovane tutto il materiale necessario per confezionare dosi di stupefacente ma, soprattutto, 6 proiettili da pistola calibro 9 corto, illegalmente detenuto: il giovane è stato denunciato per detenzione abusiva di munizioni. I proiettili saranno confrontati con i bossoli esplosi in viale Bonomi.

Er. Am.