Assalto in villa a Ceprano, picchiati coniugi e rapinati di 12mila euro

5 gennaio 2015 0 Di admin

Un vero assalto in villa quello compiuto questa notte a casa di una coppia di commercianti di carni di Ceprano. Erano le 2,30 circa quando la coppia è stata sorpresa nel sonno da quattro banditi che si sono introdotti nell’abitazione con la pretesa di ottenere soldi. Per vincere la resistenza dei coniugi non hanno esitato a picchiarli entrambi, selvaggiamente fino a quando, per evitare il peggio, i due hanno deciso di consegnare probabilmente gli incassi del periodo festivo. Circa 12mila euro, quindi, sono finiti nelle mani dei malviventi che sono andati via lasciando i due feriti e sotto shock. La loro villa è in una zona periferica al confine con Castro dei Volsci e non appena lanciato l’allarme sono arrivati i carabinieri della compagnia di Pontecorvo comandata dal capitano Imbratta. Dei malviventi, probabilmente stranieri, nessuna traccia.

Er. Amedei