Centrali operative dell’Ares 118, accorpate Rieti a Viterbo e Roma Capitale a Provincia di Roma

Centrali operative dell’Ares 118, accorpate Rieti a Viterbo e Roma Capitale a Provincia di Roma

3 gennaio 2015 0 Di admin

Chiudono nel Lazio due centrali operative dell’Ares 118. Apprendiamo da fonti interne all’Agenzia Regionale Emergenza Sanitaria che il piano aziendale al vaglio della Regione Lazio prevede l’accorpamento della centrale operativa di Rieti a quella di Viterbo e quella di Roma Capitale che verrà accorpata a quella della Provincia di Roma. Le centrali in questione sono quelle che, territorialmente, coordinano gli interventi delle ambulanze rispondendo alle richieste attraverso il numero di emergenza 118. La centrale operativa di Latina e quella di Frosinone, invece, dal primo gennaio condividono lo stesso direttore. I provvedimenti di accorpamento diventeranno operativi non appena la Regione si esprimerà sul piano aziendale e, con tutta probabilità, ciò accadrà il 15 gennaio.

Ermanno Amedei