Crollo nel tribunale di Cassino, sprofondati 50metri quadrati di pavimento. Faldoni nell’acqua

Crollo nel tribunale di Cassino, sprofondati 50metri quadrati di pavimento. Faldoni nell’acqua

20 gennaio 2015 0 Di admin

Sono almeno 50 i metri quadrati di pavimento dell’archivio del tribunale sprofondati per circa due metri. Migliaia di faldoni, quelli che costituivano l’archivio del tribunale, sono finiti nell’acqua e con tutta probabilità sono perduti. Intanto il personale non è più rientrato negli uffici e si sapra nei prossimi giorni se le attività potranno riprendere almeno nei piani alti. “I tecnici, sostengono che a causare il crollo sia stato il peso dell’archivio congiuntamente alla presenza dell’acqua nel sottosuolo”. Lo ha detto il presidente del tribunale di Cassino Amedeo Ghionni. “Pare che il problema (della stabilità – ndr) sia circoscritto all’area nella quale si è verificato il fatto, quindi al piano terra. Pare che ci possa essere la necessità di inibire l’utilizzo il piano terra mentre sarà possibile frequentare i piani sovrastanti”.

Ermanno Amedei

Foto Antonio Nardelli