Fra Yammo.it e La Ferrara solo un pareggio

Fra Yammo.it e La Ferrara solo un pareggio

13 gennaio 2015 0 Di redazionecassino1

Nessuna novità di rilievo per quanto riguarda i vertici delle classifiche dei gironi, dopo la 15a giornata di campionato. Restano in vetta Caffè Retrò Aquino, nel girone ‘A’, con otto lunghezze di vantaggio sulla Sangermanese, con un incontro da recuperare. La formazione capolista, ora è a sette lunghezze di vantaggio su Professional Service che vincendo in casa, 4 a 0, contro Amatori Colfelice si porta al secondo posto in classifica. Per la formzione aquinate solo un pareggio, 1 a 1, contro Tecnocasa Cassino. da segnalare la vittoria esterna di Viticuso, 2 a 4, contro i Corsari Colfelice che consente agli ospiti di avanzare in classifica e raggiungere a due sole lunghezze di distanza proprio la formazione di Colfelice in vantaggio di soli due punti a quota 16. Nel girone ‘B’ sembra prendere il volo Cassino Ovest Doc, ora a quota 39 punti in classifica, dopo l’agevole vittoria, 2 a 3, ottenuta sul campo di Belmonte. Non approfitta la Longobarda che si fa fermare sul terreno di S. Giorgio da un pareggio a reti inviolate. Ne approfittano, invece, per avvicinarsi alla formazione di Pontecorvo le sue dirette inseguitrici Atletico Pontecorvo che batte 5 a 0 Vallemaio, Rinascita Monticelli, che infligge un pesante 5 a 2 ad Amatori Piedimonte e Coreno che espugna agevolmente il campo del fanalino Bellaria con un 1 a 5. Scauri, infine, affossa con secco 4 a 0 Tredici Gradi Cassino. più equilibrato sembrerebbe il girone ‘C’ dove in vetta alla classifica troviamo due formazioni a quota 39 punti, Amatori Rocca D’Evandro che vince, 2 a 0, contro S. Ambrogio City raggiunta da Tibia e Peroni che rifila un secco 5 a 0 a Drink Team Lord. Più distanziata, ma solo di cinque lunghezze a quota 35, Pietravairano che batte, 1 a 0, in casa l’Atletic Mignano. Ance nel girone ‘D’ la lotta per il primato in classifica sembra essere equilibrato e conteso fra tre squadre. Yammo.it (nella foto) e La Ferrara che nello scontro diretto si fermano sul pareggio 1 a 1, mentre l’altra pretendente, Vairano Scalo, conquista tre punti preziosi sul terreno dello Sporting Pignataro sconfitto 0 a 3. Fuori dai giochi, almeno in questa fase, Angolo Divino, nonostante la vittoria 2 a 1 contro Castelforte e F.lli Bruno che si aggiudica agevolmente il match, 4 a 1, contro il fanalino S. Andrea.
F. Pensabene