Sferra coltellate per un telefono, arrestato tunisino a Latina

Sferra coltellate per un telefono, arrestato tunisino a Latina

11 gennaio 2015 0 Di admin

Questa mattina a Latina, Via Don Torello, presso il Pala bowling, i Carabinieri del NORM della locale Compagnia, hanno arrestato per rapina un tunisino S.B., 36 anni domiciliato a Priverno (LT), il quale, dopo essersi impossessato di un telefono cellulare, scoperto dal proprietario, ha estratto un coltello a serramanico, sferrando alcuni fendenti senza colpire. L’intervento dei militari, ha consentito di disarmare e bloccare definitivamente il rapinatore, che dopo le formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Latina. Il coltello è stato sequestrato.