Cafè Retrò Aquino prosegue la sua fuga

17 febbraio 2015 0 Di redazionecassino1

Prosegue, dopo la 20a giornata, la marcia sempre più solitaria di Cafè Retrò Aquino in vetta alla classifica del girone ‘A’. la formazione aquinate, dopo la vittoria ottenuta sul campo di Acquafondata per 0 a 3, si porta a quota 50 punti ad undici lunghezze di vantaggio su Professional Service. La formazione cassinate vince di misura, 0 a 1, il derby contro Tecnocasa Cassino. Sale in classifica l’altra formazione di Aquino, gli Amatori che hanno ragione del Cenceglie Sora (nella foto) per 3 a 1, mentre rimane aa quota 36 punti la Sangemanese Piedimonte battuta dal Terelle per 3 a 0. Vittoria esterna anche per i Corsari Colfelice, 1 a 2, sul terreno degli Isotopi Pontecorvo. Sarà scontro diretto fra Cafè Retrò e Professional Service a sancire se la capolista potrà ‘prendere il volo ’ verso la vittoria finale del torneo. Pareggiano le due contendenti al titolo, nel girone ‘B’, Cassino Ovest Doc che non va oltre il pareggio, 2 a 2, contro San Giorgio e la Longobarda che si ferma sul terreno degli Amatori Calcio Piedimonte per 1 a 1. Non muta, quindi, la classifica nelle posizioni alte dove a quota 47 rimane la formazione di Losani, mentre a sei lunghezze insegue la Longobarda. Coreno divide la terzo posizione a quota 35 con Rinascita dopo la vittoria, 3 a 1, ottenuta proprio nello scontro diretto la formazione di Monticelli. Vittorie esterne per le due capolista del girone ‘C’, Amatori Rocca D’Evandro, che batte, 0 a 3, Guaranà Caffè e Tibia e Peroni che ha la meglio sui padroni di casa della Cooperativa Arca per 1 a 2. Terza posizione per Pietravairano che batte, 1 a 3, Amatori Pignataro, mentre il derby campano fra Atletic Mignano e Atletico Marzano Appio se lo aggiudicano gli ospiti di Marzano per 0 a 2. Nel girone ‘D’ solo quattro punti separano la capolista Yammo.it, che supera 0 a 3 il Caffè del Corso, da La Ferrara che ha la meglio, 5 a 2, nel match che la vedeva opposta al Cerreto. Resta da recuperare l’incontro fra Vairano Scalo e Niemoslive che potrebbe portare la formazione campana ad unna diversa posizione in classifica.
F.Pensabene