Massima allerta per l’incontro Frosinone – Perugia, partita classificata a rischio 3

Massima allerta per l’incontro Frosinone – Perugia, partita classificata a rischio 3

27 febbraio 2015 0 Di admin

L’incontro Frosinone – Perugia in programma martedi prossimo presso lo stadio Matusa alle ore 20.30 è stato classificato dal CNIMS rischio 3.
L’assegnazione di un elevato indice di rischio nasce dalle valutazioni di tutte le criticità che si sono registrate in occasione dei precedenti incontri tra le due tifoserie.
Per tale motivo questa mattina si è riunito per la seconda volta il GOS dove sono state definite le misure organizzative dell’evento.
In particolare il presidente del GOS, vice questore aggiunto dott.ssa Marrazzo, ha condiviso con gli altri componenti del gruppo le seguenti misure:
– sospensione da parte della società sportiva Frosinone Calcio del progetto “ porta un amico”;
– vendita dei biglietti per il settore ospiti ai soli possessori della Fidelity Card rilasciata dal Perugia Calcio, denominata “ Grifo Card”;
– termine della vendita dei biglietti destinati alla tifoseria ospite alle ore 19.00 del giorno antecedente la gara;
– implementazione del servizio di stewarding.
E’ stata inoltre effettuata un’attenta valutazione dei percorsi interessati al transito delle tifoserie con previsione di chiusura di strade e divieti di sosta nei limiti strettamente necessari ai fini delle esigenze di ordine pubblico contemperando altresì quelle della cittadinanza.
Dopo la riunione del GOS si è svolto il tavolo tecnico presieduto dal primo Dirigente dott.ssa Antonella Chiapparelli, dirigente del servizio di ordine pubblico, che ha illustrato nel dettaglio a tutti i rappresentanti delle varie forze di polizia presenti l’esatto impiego del personale precisandone compiti e modalità operative.
La Polizia di Stato non ha trascurato nulla nella fase di pianificazione dei servizi di ordine pubblico ricorrendo ad un già collaudato modulo operativo complesso ed articolato a tutela dell’ordine e sicurezza pubblica.