Rapinatrice mordace, donna arrestata a Frosinone dopo furto in abitazione e morso al vicino che tentava di fermarla

Rapinatrice mordace, donna arrestata a Frosinone dopo furto in abitazione e morso al vicino che tentava di fermarla

9 febbraio 2015 0 Di admin

Rapina a morsi, quella compiuta da una 29enne croata e da due complici all’interno di una abitazione di Frosinone. La volante della polizia è stata allertata dai vicini della casa derubata i cui proprietari erano fuori. Il tempestivo intervento degli agenti ha consentito di intercettare e fermare la donna che aveva ancora alcuni monili d’oro rubati poco prima. Ispezionato il luogo del furto, gli agenti hanno scoperto che i ladri avevano riotto una finestra e una volta dentro avevano razziato gli oggetti di valore. Nella fuga la donna poi arrestata ha morso uno dei vicini che coraggiosamente si era prodigato nel tentativo di fermarla. Per questo, per lei è scattato l’arresto per rapina.
Ermanno Amedei