Si invaghisce di una donna fino a lasciare sua moglie, rifiutato ne diventa l’incubo

Si invaghisce di una donna fino a lasciare sua moglie, rifiutato ne diventa l’incubo

6 febbraio 2015 0 Di admin

Ha lasciato anche la moglie convinto com’era che la 39enne di cui si era invaghito avesse corrisposto i suoi sentimenti, alla fine si è trovato senza moglie e con una denuncia per molestie e ingiurie. E’ la storia di un 53enne di Patrica invaghito di una donna più giovane, che lavora in una attività commerciale di Frosinone. La corteggia e dalle gentili attenzioni passa al possesso morboso. Pretende la relazione e arriva anche a lasciare sua moglie. Ma ai no della 39enne, si incattivisce e inizia a perseguitarla, ad insultarla. Iniziano gli sms, sempre più insistenti e sempre più offensivi ai quali segue la denuncia alla polizia postale di Frosinone. Scattano le indagini e si scopre che le telefonate venivano fatte da una cabina pubblica, ma che agli sms non aveva resistito e il 53enne li aveva inviati con il suo cellulare. A quel punto è scattata la denuncia per ingiurie e molestie.