Un mendicante lancia l’allarme e la polizia arresta un ladro napoletano

Un mendicante lancia l’allarme e la polizia arresta un ladro napoletano

26 febbraio 2015 0 Di admin

Derubavano le loro vittime adoperando un astuto stratagemma. A mettere loro il bastone tra le ruote è stato un mendicante nigeriano e il pronto intervento degli agenti di polizia di Frosinone. Tutto è accaduto oggi nel parcheggio di un supermercato di Frosinone dove due malfattori campani hanno bucato l’auto ad un anziano entrato per fare spese. Quando la vittima è uscita ha trovato la ruota a terra e si è mesos al lavoro per cambiarla poggiando il borsello sul seggiolino della vettura. Quando si è distratto uno dei due si è avvicinato rubando il borsello. L’anziano non si è accorto di nulla ma il mendicante ha chiamato il 113 dando indicazioni sui due malfattori. La loro auto, con uno solo a bordo, è stata fermata poco dopo in centro da agenti della polizia ferroviaria. L’uomo, un 27enne di Napoli aveva indosso ancora parte della refurtiva e, ammesse le sue colpe, ha permesso di ritrovare il borsello. Il giovane è stato arrestato ma il complice è riuscito a fuggire e ad effettuare due prelievi da 250 euro con il bancomat del derubato.

Er. Amedei