Cinquantenne frusinate “bussa” con la motosega a casa del vicino, interviene la polizia

Cinquantenne frusinate “bussa” con la motosega a casa del vicino, interviene la polizia

25 marzo 2015 0 Di admin

Armato di motosega, si è avventato contro la porta dell’inquilino che abitava al piano di sopra tentando di tagliarla ed entrare. Un uomo di 50 anni di Frosinone si è reso protagonista di un inquietante episodio. L’uomo, con disturbi mentali, ha pensato che la compagna fosse salita dall’uomo che aveva fittato la casa al piano di sopra e, con la motosega, si è avventato contro il portone. Sono dovuti intervenire gli agenti di polizia che, dopo aver sequestrato ogni attrezzo pericoloso, lo hanno accompagnato in ospedale dove è stato ricoverato nel reparto di psichiatria.