Collisione tra peschereccio e mercantile al largo di Formia, un morto ed un ferito

Collisione tra peschereccio e mercantile al largo di Formia, un morto ed un ferito

30 marzo 2015 0 Di admin

Collisione in mare, oggi pomeriggio tra un peschereccio ed un mercantile a Formia. L’incidente navale è avvenuto alle 15 circa a tre miglia al largo del porto di Formia. Il peschereccio di circa 17 metri in navigazione ha urtato un’unità mercantile, ferma alla fonda. A seguito dell’impatto il peschereccio è affondato quasi completamente, mentre il mercantile non ha riportato danni significativi. A seguito dell’incidente l’equipaggio del peschereccio di 2 persone, sono state soccorse dalla stessa unità mercantile e dalle Motovedetta della Guardia Costiera di Gaeta e Formia, immediatamente intervenute sul luogo dell’incidente.
Tutte le operazioni si sono svolte sotto il coordinamento operativo della sala operativa della Guardia Costiera di Gaeta. Dopo essere stato recuperato e condotto sulla Banchina Azzurra del porto di Formia un marinaio è stato dichiarato deceduto dal personale del 118. Ferito il capobarca che è stato trasportato in ospedale.
collisione formia1 (Foto Giuseppe Miele)

Su direttive della Procura della Repubblica di Cassino, la Guardia Costiera sta svolgendo le attività d’indagine finalizzate a chiarire le dinamiche dell’accaduto ed, eventuali, responsabilità.
Sul posto la sala operativa della Guardia Costiera di Gaeta ha fatto concentrare le motovedette della Guardia Costiera di Gaeta e Formia, un mezzo navale dei Vigili del Fuoco nonché il rimorchiatore “Bino”, specializzato in attività antinquinamento, dislocato nel porto di Gaeta dal Ministero dell’Ambiente.
E’ in arrivo, inoltre, un aereo ATR 42 della Guardia Costiera con sistemi di telerilevamento ambientale per l’attività di monitoraggio dell’area interessata.
Er. Amedei