Il 28 e 29 marzo la passione vivente di Venafro

Il 28 e 29 marzo la passione vivente di Venafro

12 marzo 2015 0 Di admin

Dall’orto del Getsemani agli olivi della Cattedrale di Venafro, dopo dodici anni torna l’emozione della passione. Gens Ivlia, il Parco Regionale dell’Olivo di Venafro e con la preziosa collaborazione di Anspi Venafro, Il Gruppo, Oratorio Giovanni Paolo II, Vico Parasacco, Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in congedo, Centro Ippico Le Chiuse e gli amici di Ceppagna.

Con la passione di Gesù si intendono la sofferenza e l’agonia di Gesù Cristo che hanno portato alla sua crocifissione e alla risurrezione. Gli avvenimenti della Passione vengono ancora oggi celebrati dai cristiani di tutto il mondo nella cosiddetta “settimana Santa”. Quindi per la presentazione del suggestivo evento, il presidente della Gens Ivlia Vincenzo Giambarbara e il presidente del Parco Regionale dell’Olivo Emilio Pesino hanno indetto per il giorno 21 marzo e alle ore 11, la conferenza stampa in via De Utris, 18 a Venafro.