Opere abusive, i carabinieri di Formia sequestrano area di 140mila metri quadrati e denunciano due ristoratori

Opere abusive, i carabinieri di Formia sequestrano area di 140mila metri quadrati e denunciano due ristoratori

19 marzo 2015 0 Di admin

Hanno realizzato senza autorizzazioni, varie strutture in cemento armato per complessivi 3mila metri cubi di volumetria, modificando illegalmente, la destinazione d’uso di uno degli edifici già presenti nell’area. Per questo i carabinieri della compagnia di Formia hanno denunciato i due titolari di un ristorante del posto. Tra i provvedimenti presi dai carabinieri c’è anche il sequestro dell’intera superficie di 140mila metri quadrati interessata alle opere abusive, il cui valore immobiliare è stimato in circa 3 milioni di euro, disponendo la chiusura dell’attività commerciale.

Er. Amedei