Tolleranza zero contro il tifo violento: Daspo e arresto per un tifoso del Dinamo Colli

Tolleranza zero contro il tifo violento: Daspo e arresto per un tifoso del Dinamo Colli

9 marzo 2015 0 Di redazionecassino1

Si è svolto ieri l’incontro di calcio valevole per il campionato di Promozione Dinamo Colli- Formia che ha fatto registrare il comportamento violento da parte di un tifoso della squadra casalinga.

Dopo il malore accusato da un giocatore di Formia trasferito d’urgenza presso una struttura sanitaria di Latina, cominciano ad accendersi gli animi tra le opposte tifoserie.

Un tifoso della Dinamo prende un blocchetto di cemento con l’intento di scagliarlo contro la tifoseria avversaria ma colpisce senza nessun danno un tifoso locale.

Al termine della partita l’uomo un quarantatreenne del luogo è stato arrestato da personale dell’Arma Carabinieri per lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazione sportiva e resistenza a pubblico ufficiale.

Nei confronti del tifoso violento il Questore ha attuato la procedura per l’emissione del provvedimento di Daspo per 3 anni.