Arrestato l’ultimo componente della banda implicata nell’operazione “Pescescarpa”

Arrestato l’ultimo componente della banda implicata nell’operazione “Pescescarpa”

23 aprile 2015 0 Di redazionecassino1

Nella tarda serata di ieri, nel quartiere Ponticelli di Napoli, a seguito di incessanti e meticolose ricerche, è stato rintracciato e tratto in arresto CAPONE Francesco, 31enne, con pregiudicato di polizia in materia di armi, ultimo componente della banda di rapinatori di cui all’indagine denominata “PESCESCARPA”, anch’egli destinatario dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Frosinone poiché gravemente indiziato, a vario titolo, di concorso in rapina aggravata, lesioni personale e sequestro di persona.

Gli uomini del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Anagni, dopo un prolungato servizio di pedinamento, hanno imposto l’alt al CAPONE mentre si trovava alla guida di una utilitaria.

Avendo intuito che si trattasse di Carabinieri, ha tentato la fuga per le vie circostanti ma, dopo un inseguimento a piedi è stato fermato e arrestato.
L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale.

OPERAZIONE PESCESCARPA 1…. (47 Kb)
Aggiungi al Web Storage, Download , Elimina