Caira: Un nuovo guardrail per maggior sicurezza su via Lago

Caira: Un nuovo guardrail per maggior sicurezza su via Lago

1 aprile 2015 0 Di redazionecassino1

“Con la realizzazione del nuovo guard rail nel tratto più problematico di Via Lago (quello in prossimità dell’incrocio con via Camarda) si è aggiunto un altro tassello importante per la messa in sicurezza di una strada che collega Cassino con Caira ed arriva fino al Comune di Sant’Elia Fiume Rapido. Via Lago è stata oggetto di un importante intervento di manutenzione già la scorsa estate, quando gli operai del Comune di Cassino hanno restituito piena fruibilità ad un’arteria su cui mai in precedenza erano stati effettuati lavori. Grazie proprio a quella tipologia di interventi si è riusciti a ripristinare le dovute e necessarie condizioni di sicurezza, riuscendo anche ad evitare eventuali danni strutturali a causa delle copiose piogge invernali. Sempre in funzione della sicurezza stradale è stato installato il guard rail sul tratto di via Lago che costeggia il fossato (il letto di un torrente in secca per la precisione) che in passato purtroppo è stato teatro di incidenti. Con quest’opera è si è conclusa la messa in sicurezza di una strada, via Lago appunto, che quotidianamente viene percorsa da tantissimi automobilisti sia per raggiungere Cassino che per dirigersi verso il Comune di Sant’Elia. Si tratta di un altro intervento importante che si va ad aggiungere ai lavori che in questi mesi sono stati effettuati a Caira, come ad esempio, i lavori di rifacimento presso il cimitero civile, la realizzazione dei giardinetti proprio nel centro della frazione con l’istallazione di giochi ed il ripristino della pubblica illuminazione su via Camarda. Un’ulteriore conferma dell’attenzione che l’Amministrazione ha nei confronti della popolosa frazione cassinate e che sono stati apprezzati dai tanti residenti che da tempo chiedevano una attenta opera di manutenzione sulle strade di Caira.” È quanto emerge in una nota a firma dell’assessore alla Polizia Locale Igor Fonte.