Sequestrate dalla Guardia di finanza mille uova pasquali con sorprese pericolose

Sequestrate dalla Guardia di finanza mille uova pasquali con sorprese pericolose

4 aprile 2015 0 Di redazionecassino1

Sequestro di uova pasquali da parte dei finanzieri del comando provinciale di Latina nel territorio del sud pontino, a tutela del consumo, del mercato e della sicurezza dei prodotti.
I militari della Compagnia di Fondi, nel corso di controlli in alcune catene di supermercati hanno sequestrato circa mille uova pasquali contenenti giocattoli privi delle avvertenze e delle indicazioni sulla sicurezza delle “sorprese” in esse celate. Gli accertamenti eseguiti dai finanzieri pontini hanno consentito di individuare uova pasquali caratterizzate dalla mancanza delle prescritte avvertenze sulla confezione esterna, della presenza di “sorprese giocattolo” che, per le loro caratteristiche, potevano risultare potenzialmente pericolose per i bambini di età inferiore ai tre anni.
Tutte le uova pasquali sono state sequestrate, i cinque rivenditori controllati possono essere applicate multe per complessivi 150.000 €. da parte della Camera di Commercio di Latina, oltre ai 15.000 euro già verbalizzati dai militari delle Fiamme Gialle.
Cp. Fondi - Uova Pasquali 4