Si barrica in casa e minaccia di tagliarsi le vene, paura a Cervaro per un 40enne

Si barrica in casa e minaccia di tagliarsi le vene, paura a Cervaro per un 40enne

19 aprile 2015 0 Di admin

A Cervaro ieri sera un 40enne già noto alle forze dell’ordine ha aggredito per futili motivi i proprietari di una casa, un 56enne e il figlio 35enne, in località Rendino. Quando sono arrivati i carabinieri l’uomo si è barricato in casa e ha minacciato di tagliarsi le vene.
Solo dopo vari tentativi i carabinieri sono riusciti a scoraggiare il 40enne dal compiere l’insano gesto e convincerlo ad affidarsi alle cure degli operatori del 118 che lo hanno trasporato e ricoverato nel reparto di psichiatria del Santa Scolastica di Cassino.