Spari a Frosinone, bande di albanesi e rumeni si contendono il mercato di droga e prostituzione

Spari a Frosinone, bande di albanesi e rumeni si contendono il mercato di droga e prostituzione

16 aprile 2015 0 Di admin

Sono gli agenti della questura che indagano sulla sparatoria di questa notte tra due bande, una rumena e l’altra albanese che si sono date appuntamento all’esterno del Multisala Le Fornaci di Frosinone. Un vero regolamento di conti per la spartizione dei mercati di droga e prostituzione. Prima una colluttazione, poi colpi di pistola esplosi da un albanese che raggiungono due rumeni. I feriti sono stati trasportati in ospedale a Frosinone con codice rosso ma non in pericolo di vita. L’albanese fugge insieme ad un complice a bordo di un auto. Immediato l’intervento della Polizia di Stato che, insieme all’Arma CC, ha iniziato una fittissima battuta per rintracciare l’autore della sparatoria.
er. am.