A spasso sui binari dell’alta velocità, treni rallentati da 300 a 30 Km/h

A spasso sui binari dell’alta velocità, treni rallentati da 300 a 30 Km/h

19 maggio 2015 0 Di admin

Ha rischiato prendere un treno al volo e, in quel caso, di lui non ci sarebbero rimasti che corandoli. Si tratta di un 70enne di Roma che questa mkattina è stato visto camminare a piedi lungo i binari dei treni ad alta velocità tra Morolo e Sgurgola. Immediatamente è stato lanciato l’allarme e i treni in transito sono stati rallentati dagli ordinari 300 chilometri orari ai più prudenti 30. L’uomo era inconsapevole del fatto, evidentemente, che se un treno transita anche a pochi metri alla velocità ordinaria, il risucchio dell’aria lo avrebbe trascinato contro il convoglio dilaniandolo. I carabinieri della compagnia di Anagni comandati dal capitano Camillo Meo lo hanno raggiunto in un punto impervio e convinto, non senza difficoltà, ad uscire. L’uomo è stato accompagnato in ospedale a Frosinone e rischia la denuncia per interruzione di pubblico servizio.

Er. Amedei