Basket: N.B. Sora U21 espugna, 58-65, il parquet del Parco di Veio

Basket: N.B. Sora U21 espugna, 58-65, il parquet del Parco di Veio

15 maggio 2015 0 Di redazionecassino1

Bella vittoria esterna della Expert Lucarelli NB Sora 2000 sul campo di Riano in un incontro godibile, che ha fatto vedere momenti di buona pallacanestro nonostante il divario finale. I volsci giocano in maniera lineare per tutti e quaranta minuti, nonostante i soli sette effettivi a disposizione di coach Bifera: pian piano, i biancocelesti staccano i padroni di casa e si allontanano, sfruttando una grande prova offensiva e una buona distribuzione di punti, con i punti di Chiari (25), Polsinelli e un buon Reali.
I nuovi equilibri maturati nelle ultime settimane, dettati dalle partenze di tre giocatori, portano coach Bifera così a ridisegnare l’assetto della squadra fino alla fine del campionato. Gara sempre condotta dal Sora in questa quinta partita del girone di ritorno contro le buone individualità del Parco di Veio. Progressione regolare del volsci che ha pian piano staccato i padroni di casa vincendo il primo e l’ultimo quarto. I ragazzi di Bifera si sono dimostrati decisamente meglio soprattutto come organizzazione offensiva e al tiro, ottimo Chiari sotto le plance, Polsinelli e Reali e un ritrovato Carrozzo con Meglio in crescita. Soddisfacente il rendimento di De Vittoris e Testa, bene quindi il collettivo, che nonostante le ristrette rotazioni hanno mantenuto il divario dagli avversari fino alla fine.
Il 6-15 del primo quarto apre la strada al Sora, che accusa qualche problema solo nel fine terzo quarto (44-45), ma per il resto conduce una gara riuscendo a gestire bene il vantaggio: chiusura a +7, con tutti gli uomini chiamati in campo a portare il proprio mattoncino per la vittoria.
Buone notizie, quindi, per coach Bifera, che in vista della prossima partita in casa con la capolista Smit Roma, mercoledì 20 maggio ore 20.15, sa di poter contare su un gruppo unito e coeso.
Tabellini:
Parco di Veio: Barbieri 5, Zocco 10, Reggimenti 14, Ghergut 7, Mocci 6, Ciccioni 6, Carletti 10. All.Bocci
N.B. Sora: Reali 12; Testa; Carrozzo 6; Chiari 25; Polsinelli 15; Meglio 4; De Vittoris 3. All. Bifera.

CAMPIONATO REGIONALE F.I.P. U17- FASE FINALE –FASCIA A
N.B. SORA 2000 – PALOCCO : 54 – 69
Parziali 12-12; 11-12; 14-22; 17-23
Terza giornata del girone di ritorno della fase finale e pessima sconfitta per la nostra rappresentativa under 17, contro i diretti concorrenti per l’accesso alla semifinale regionale.
Lode ai ragazzi della Polisportiva Palocco, che già all’andata avevano regolato i pari età sorani, dopo una partita tiratissima. Stavolta però la tensione è durata per due soli periodi, dopodiché Sora, tirando inspiegabilmente i remi in barca, ha rinunciato a lottare, nello stesso momento in cui gli avversari hanno premuto sull’acceleratore, scavando un solco incolmabile tra le due compagini.
Buona la prestazione del bravo Zicoschi tra le file del Palocco, mentre si registrano diversi “non pervenuti” tra gli atleti sorani con le sole eccezioni del volenteroso Bianco e del tenace Gagliardi.
Ora li aspettano due trasferte in pochi giorni, che serviranno a mantenere accesa la flebile “candela della speranza” che purtroppo, si spegnerà definitivamente se continueranno a persistere gli atteggiamenti rinunciatari, visti in quest’ultima gara.
N.B. SORA 2000: Buttarazzi, Alonzi 20, Iannario n.d., Mattacchione 2, Martino, Rea, De Vittoris 10 (K), Castellucci 2, Bianco 8, Gagliardi 7, Turriziani n.d., Cerrone 5.
A. Pol. Dil. PALOCCO: Cassanelli, Cogan 6, Campanella n.d., Bellintani 2, Latini 7, Furlan 2 (K), Zicoschi 34, Merico, Dragoni 4, Vicinanza n.d., Guglielmi 7, Callegari 7.