Finto carabiniere al telefono le fa credere che i soldi della pensione sono falsi, 86enne truffata a Frosinone

Finto carabiniere al telefono le fa credere che i soldi della pensione sono falsi, 86enne truffata a Frosinone

21 maggio 2015 0 Di admin

Ad alcuni possono sembrate idee geniali, ma in realtà la truffa agli anziani sono solamente atti vili. Uno dei più odiosi è stato compiuto questa mattina e a farne le spese è stata una pensionata di 86 anni di frosinone residente in via Volturno. Per vincere la sua diffidenza uno o più malviventi ha fatto leva sulla fiducia che la donna ripone per l’Arma dei carabinieri. Spacciandosi per militari, infatti, con una telefonata, le hanno fatto credere che i soldi della pensione che aveva riscosso il 16 maggio erano e che li avrebbero dovuti cambiare. Per questo sarebbe passato a casa sua un carabiniere in borghese per prendere in consegna i circa 700 euro. L’86enne di Frosinone è caduta in pieno in quella trappola, e quando il truffatore, stamattina alle 11 circa, ha suonato alla sua abitazione, lei non ha avuto un minimo ripensamento nel consegnarli il danaro con la promessa che le avrebbe riportato i soldi buoni. Ovviamente nessuno si è fatto più vedere e l’anziana ha denunciato la truffa ai carabinieri veri. Saranno loro, i carabineri della compagnia di Frosinone per individuare il meschimno autore della truffa.

Er. Amedei