La Polizia contro lo sfruttamento della prostituzione, rafforzati i servizi di controllo del territorio nel capoluogo

La Polizia contro lo sfruttamento della prostituzione, rafforzati i servizi di controllo del territorio nel capoluogo

15 maggio 2015 0 Di redazionecassino1

Continua l’impegno della Polizia di Stato per arginare il fenomeno dello sfruttamento della prostituzione.
Nella serata di ieri il Questore Santarelli ha predisposto un servizio specifico nella zona Asi del capoluogo, impiegando personale delle Volanti, della Divisione Anticrimine, della Squadra Mobile, della Polizia Scientifica, con l’ausilio ormai collaudato di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Campania.
Quarantatre le persone identificate, verificata la regolarità di 21 veicoli; 7 le donne di origine rumena accompagnate negli uffici di Polizia per ulteriori accertamenti, 3 delle quali sono state denunciate per inosservanza al Foglio di Via Obbligatorio; per altre due giovani è invece stata attivata la procedura per l’applicazione del provvedimento del Foglio di Via, mentre ad altre due è stata notificata la medesima misura.
Contrastare il fenomeno dello sfruttamento della prostituzione, obiettivo della Polizia di Stato, per arrivare al cuore delle organizzazioni criminali che, senza alcuno scrupolo, fanno della mercificazione delle donne una delle loro più redditizie attività.