Mamma rompe le acque per strada e bimba nasce assistita da tre poliziotti

Mamma rompe le acque per strada e bimba nasce assistita da tre poliziotti

25 maggio 2015 0 Di admin

E’ nata in strada e il suo primo indumento, per ripararla dal freddo, è stata un maglioncino di servizio di uno dei tre agenti di polizia che hanno assistito al parto. E’ accaduto questa notte in via Cigna a Roma quando un poliziotto  che, aveva appena terminato il suo turno, è stato fermato da un uomo la cui moglie stava per partorire in strada. Il poliziotto, in servizio presso la II Sezione Servizi dell’Ufficio di Gabinetto,  ha immediatamente contattato il 113 e il 118. All’arrivo della volante del Commissariato Centro, la donna ha rotto le acque e il parto è iniziato. La bimba, quindi, è nata poco prima che arrivasse una ambulanza del 118 ai quali è stata affidata insieme alla neo mamma.

Er. Amedei