Manifesti razzisti sui muri di Cassino, indaga la polizia

Manifesti razzisti sui muri di Cassino, indaga la polizia

7 maggio 2015 0 Di admin

Inquietanti manifesti a sfondo razzista sono comparsi da alcuni giorni sui muri dei palazzi del centro di Cassino. Manifestini realizzati in maniera artigianale e affissi da ignoti che ritengono necessario rendere pubblica la loro vaneggiante idiozia. L’ultimo episodio è avvenuto in via Bari. Quando i commercianti hanno aperto le serrande dei loro negozi lo hanno notato e poco dopo, probabilmente senza darvi alcun peso, lo hanno staccato e gettato. Gli agenti di polizia del commissariato di Cassino, invece, sono intenzionati ad andare a fondo sulla vicenda che potrebbe essere punta di iceberg costituita da attività più preoccupanti. Gli agenti del vice questore Cristina Rapetti, stanno indagando, ascoltando testimoni e visionando immagini.

cartelli razzisti1 cartelli razzisti

Er. Amedei