Sant’Elia Fiumerapido, il sindaco Cuozzo fa il consuntivo di un anno di amministrazione

18 maggio 2015 0 Di admin

“In un periodo di spending review in cui ai comuni sono arrivate le briciole, abbiamo potuto lavorare bene grazie ai fondi europei e alla capacità di progettare e cogliere queste opportunità uniche per gli enti locali”. Il sindaco di S.Elia Fiumerapido Fernando Cuozzo, è soddisfatto del primo anno di attività amministrativa da lui guidata e riconferma le priorità.“L’amministrazione comunale sta lavorando su tutti i fronti e sta lavorando bene, affrontando tutte le questioni complesse che si sono presentate – afferma il sindaco Cuozzo – Mi ritengo soddisfatto di come abbiamo saputo cogliere l’opportunità di attingere ai fondi comunitari per portare a termine delle opere pubbliche ed iniziarne delle altre, ricercando continuamente finanziamenti senza quote parte, cioè senza gravare sulle casse comunali. L’attività di recupero del patrimonio edilizio esistente continua e a breve ne vedremo i risultati”. Il sindaco Fernando Cuozzo si riferisce alla frazione Valleluce dove sono in progetto un’area verde attrezzata e un campo di bocce e il recupero dell’ex scuola adibita già a centro sociale, alla frazione Olivella dove la piazza è quasi terminata a seguito dei finanziamenti attinti nell’ambito del recupero dei borghi rurali, al centro storico di S.Elia Fiumerapido dove il parcheggio sotterraneo di piazza Cocorocchio diverrà presto fruibile ai cittadini, al ponte di Portella che verrà completamente riaperto a giorni, alla biblioteca comunale dove stanno per concludersi i lavori del primo lotto, alla messa in sicurezza dell’impianto da gasolio a metano della scuola dell’infanzia ubicata nella Villa Comunale, all’ampliamento del cimitero e alla disponibilità di loculi per i cittadini indigenti. “Opere importanti per agevolare e migliorare la vita dei nostri concittadini, soprattutto dei bambini dato che la scuola è tra le nostre priorità – afferma il sindaco Cuozzo – Abbiamo partecipato ad un finanziamento regionale con un progetto per la scuola primaria di S.Elia capoluogo e siamo tra i primi in graduatoria. Il finanziamento di 1.180.000,00 Euro metterà definitivamente in sicurezza una scuola che ospita circa duecento alunni e che necessita anche di un ammodernamento perché i bambini rappresentano il nostro futuro e il loro benessere è una nostra priorità” ha concluso il sindaco di S.Elia Fiumerapido Fernando Cuozzo.