Smart “in mutande” a Cassino, i ladri smontano in loco portiere e parafanghi

Smart “in mutande” a Cassino, i ladri smontano in loco portiere e parafanghi

25 maggio 2015 0 Di admin

Prima rubavano le auto intere per prenderne i pezzi di ricambio, oggi rubano i pezzi di ricambio e lasciano le carcasse di auto. Una tendenza arrivata a Cassino l’anno scorso quando vennero registrati diversi furti di pneumatici di auto e di marmitte. Questa notte, invece, in via Molise, la macchina del regista Gianni Testa è stata letteralmente depredata. I ladri, svelti di cacciavite, hanno smontato entrambe le portiere, i parafanghi anteriori, e tutto il blocco anteriore fari compresi, oltre allo stereo e ad altri componenti interni. Questa mattina il proprietario ha trovato ciò che resta della sua autovettura e ha sporto denuncia.
Er. Amedei

IMG-20150525-WA0013 IMG-20150525-WA0011