Sequestrato a Latina complesso turistico e residenziale da 2.600 metri costruito su area demaniale

Sequestrato a Latina complesso turistico e residenziale da 2.600 metri costruito su area demaniale

10 giugno 2015 0 Di admin

Un complesso turistico residenziale che si estende su 2.608 metri quadrati è stato sequestrato questa mattina dagli uomini del Nopaf del corpo forestale dello stato e dalla capitaneria di porto di terracina in località Foce Verde sul lungomare di Latina. Il complesso comprende bar, ritorante, Pub pizzeria e 6 unità immobiliari destinate ad uso residenziale. Il provvedimento è motivato dal fatto che l’intero complesso ricade interamente sopra il pubblico demanio marittimo senza che questo venisse mai dato in concessione o che quei lavori fossero mai autorizzati. Gli indagati risultano essere ben 9 e i reati contestati sono occupazione abusiva di pubblico demanio marittimo.