Gregge infetto a Cassino, il Nas sequestra 513 pecore affette da brucellosi

Gregge infetto a Cassino, il Nas sequestra 513 pecore affette da brucellosi

10 giugno 2015 0 Di admin

Un gregge di 513 pecore è stato sequestrato questa mattina dai carabinieri del Nas di Latina, dai loro colleghi della compagnia di Cassino e dagli operatori del servizio veterinario della Asl di Frosinone. La verifica è scattata in un allevamento del cassinate rivelando la presenza di Brucellosi tra il bestiame. Le analisi di laboratorio hanno accertato che 513 capi, per un valore di 80mila euro, erano positivi e, per questo, sono stati sottoposti a sequestro. Saranno abbattuti non appena l’autorità sanitaria locale emetterà il dovuto provvedimento.