Pallamano: Chiuso il “XXVII Memorial F. Calise” ottimo risultato per il Cus-Cassino

Pallamano: Chiuso il “XXVII Memorial F. Calise” ottimo risultato per il Cus-Cassino

25 giugno 2015 0 Di redazionecassino1

Chiude il sipario il XV Memorial Buttarelli, nell’ambito del XXVII Memorial F. Calise . Presso gli stabilimenti balneari del Miramare, del Serapide ed Aurora ai quali vanno i nostri migliori ringraziamenti per la disponibilità dimostrata, si è svolta al giornata conclusiva dei tornei Maschili e Femminili, Seniores e Under 16. La Finale femminile ha visto la vittoria della Nazionale Femminile Senior che hanno battuto le vice campionesse d’Europa per club del Paksoft Camelot Tilburg Olanda. Fra le ragazze sono state premiate la giovane giocatrice della nazionale italiana Anika Nederveiser, figlia “d’arte” dell’ex portiere dalla Nazionale Italiana, Irene Fanton della Delegazione Italiana e miglior portiere la ragazza olandese Loes Donkers. Nella categoria maschile i pluricampioni d’Italia della Pallamano Grosseto si sono aggiudicati la tappa gaetana del circuito EBT dopo una combattutissima finale contro la compagine del Trial Cus Cassino che annoverava fra le proprie file il giocatore olandese Bas Van Der Dungen premiato quale miglior giocatore del torneo. Miglior portiere è stato premiato il portiere della Pallamano Grosseto Raia Andrea e miglior difensore l’atleta gaetano Antetomaso Andrea che ha giocato il torneo con la delegazione Italiana grande delusione del Memorial. Anche nella categoria Under 16 maschile si è imposta la compagine toscana della Pallamano Grosseto che ha sconfitto in finale i padroni di casa dello Sporting Club Gaeta 70. Principale artefice della vittoria si è rivelato l’attaccante Zanaga Alessio, premiato miglior giocatore del torneo. Anche quest’anno la manifestazione coinvolto appassionati e curiosi turisti presenti sulla Spiaggia di Serapo per tutto il week end.
Ricordiamo che il Torneo rappresentava sia tappa del Campionato Italiano 2015 che tappa del Campionato Europeo EHF. Infatti il torneo organizzato dalle Società di “casa” Gaeta Sporting Club 70 e Gaeta 84, ha visto la presenza del Delegato EHF Ciro Cardone, oltre a quattro arbitri anche loro tesserati EHF provenienti dalla Polonia – ANNA KLESZCZ – EDYTA JAWORSKA – dalla Serbia –ALEXANDER PAWLOVIC e dalla Norvegia – SVEIN ATLESTREREVK
Alla premiazione ha presenziato l’Assessore allo Sport Luigi Ridolfi e Paolo Calise, per la famiglia Calise.
Il prossimo appuntamento del Memorial è il V torneo Master OVER intitolato al mai dimenticato Gianni Buonuomo che si svolgerà nella struttura Geodetica di Via Venezia il prossimo week end.