Ritrovato dal Gdf prezioso quadro trafugato dai Nazisti in Polonia

Ritrovato dal Gdf prezioso quadro trafugato dai Nazisti in Polonia

19 giugno 2015 0 Di admin
Era stato trafugato dalla collezione del Museo Nazionale di Breslavia, durante l’ultimo conflitto mondiale, il dipinto recuperato dai Finanzieri del Comando Provinciale di Roma presso una casa d’asta del quadrilatero delle botteghe antiquarie di Milano, che si estende tra i quartieri di Brera e via dei Fiori Chiari. Del dipinto – un olio su tela dal titolo “Paesaggio marino con pastori e armenti” di Pieter MULIER, nato ad Haarlem nel 1637 e morto a Milano nel 1701, meglio noto come Cavalier Tempesta – si erano perse le tracce al termine della guerra, depennato dall’elenco di evacuazione di Henrykov, uno sterminato caveau ubicato nei sotterranei dell’abbazia omonima, dove vennero trasferite tutte le opere delle chiese e dei musei della Slesia per proteggerle dagli attacchi aerei.