A Ponza i carabinieri rinvengono un’ancora di epoca romana

A Ponza i carabinieri rinvengono un’ancora di epoca romana

14 luglio 2015 0 Di admin

Domenica 12 luglio a Cala Cecata sull’isola di Ponza i Carabinieri della Motovedetta d’Altura CC 701 hanno rivenuto insieme ad un subacuqeo civile ad una profondità di circa 35 un ceppo di ancora di piombo lungo quasi due metri.
Il reperto è quasi sicuramente di epoca romana ed è in ottimo stato di conservazione e non è ancora stato recuperato in attesa delle direttive della Sovrintendenza dei Beni Archeologici.