Domenica di fuoco in tutto il Cassinate

Domenica di fuoco in tutto il Cassinate

19 luglio 2015 0 Di admin

Una domenica di fuoco in tutto il Cassinate quella che sta per volgere al termine. Gli incendi boschivi sono tuttora in corso a San Vittore del Lazio, Villa Santa Lucia e, il più grave, ad Esperia in località monte di Vetro. A San Pietro Infine poco distante dall’incendio delle 13 verso le 17 ha preso fuoco un campo adiacente alla Casilina lambendo nuovamente i binari della ferrovia e minacciando alcune attività commerciali adiacenti. Sul posto sono nuovamente intervenuti i volontari dell’A.i.s.a. di San Pietro Infine. Questa mattina invece a Roccasecca il sindaco Giorgio ha effettuato un sopralluogo nell’area del Parco archeologico del Castello dei Conti di Aquino, interessato ieri da un pesante incendio. “Voglio rivolgere un sentito ringraziamento ai Vigili del fuoco, ai vigili urbani, ai carabinieri volontari, alla guardia forestale, ma soprattutto alla protezione civile. È stato grazie al loro impegno se è stato possibile scongiurare danni maggiori. Come hanno spiegato i vigili del fuoco – aggiunge il sindaco – molto probabilmente si è trattato del gesto di qualche sconsiderato che ha appiccato il fuoco direttamente sulla staccionata. Stessa origine dolosa per l’altro focolaio che si era acceso sulla strada che dal Castello conduce a Caprile. Per fortuna, hanno riferito i vigili, la zona era stata idoneamente ripulita dalla presenza di erbacce e cespugli da parte degli operai comunali” – è quanto ha dichiarato il sindaco Giorgio in una nota.