Picchia la ex moglie in piazza Garibaldi a Cassino, 37enne arrestato

Picchia la ex moglie in piazza Garibaldi a Cassino, 37enne arrestato

11 luglio 2015 0 Di admin

L’allarme è scattato questa mattina intorno alle 5.30 in piazza Garibaldi a Cassino quando alcune persone hanno segnalato al centralino del 113 un uomo che, brandendo una mazza, sarebbe stato visto nell’atto di picchiare una donna.

All’arrivo dei poliziotti del commissariato della città martire, coordinati dal dirigente Cristina Rapetti, l’uomo stava rincorrendo un ragazzo e, accortosi della volante, è tornato dalla donna per percuoterla e stringerla violentemente in modo da impedirle la fuga.

Indifferente alla presenza dei poliziotti l’uomo, un 37enne di Cassino, ha sferrato una violenta testata alla ragazza proprio mentre gli agenti tentavano di bloccarlo.

Con non poche difficoltà i poliziotti sono così riusciti a immobilizzare il 37enne e hanno provveduto a prestare le prime cure alla donna che è stata portata al pronto soccorso del Santa Scolastica.

I numerosi testimoni e le segnalazioni giunte al centralino hanno riferito della presenza di una mazza. Così i poliziotti hanno perquisito l’auto del 37enne trovando una mazza di legno ed una roncola.

Accompagnato in commissariato l’uomo avrebbe riferito che la donna aggredita è la ex moglie che da una ventina di giorni insime alle figlie minori avrebbe lasciato la casa familiare perchè intenzionata a separarsi.

Il 37enne la stava pedinando e, avendola sorpresa al bar con un amico e ritenendo che potesse aver intrapreso con lui una relazione sentimentale avrebbe dato in escandescenza mettendo in atto l’aggressione a cui soltanto l’intervento della polizia ha messo fine.

L’uomo è stato arrestato per il reato di lesioni personali aggravate.