Serpente nella cassetta dell’acqua e gattino nel tombino, animali salvati dai vigili del fuoco di Cassino

Serpente nella cassetta dell’acqua e gattino nel tombino, animali salvati dai vigili del fuoco di Cassino

4 luglio 2015 0 Di admin

Un rettile di circa un metro e mezzo è stato recuperato dai vigili del fuoco di Cassino, dalla cassetta di un contatore dell’acqua a Cervaro. Il proprietario della casa, intenzionato a prendere la lettura dell’acqua consumata, ha aperto la cassetta scoprendo che era diventata la tana del rettile. Ripresosi dallo spavento, che probabilmente ha condiviso con lo stesso animale, ha chiesto l’intervento dei vigili del fuoco di Cassino che, intervenuti per catturare il serpente, lo hanno salvato da sicuri maltrattamenti. Pare si tratti di un grosso ma innocuo cervone. Non solo rettili ma anche gatti. Poco prima gli st6essi vigili sono intervenuti sempre a Cassino per salvare un gattino caduto e rimasto incastrato in un tombino vicino l’aula Pacis.
Er. Amedei

IMG-20150704-WA0020