Giorno: 11 agosto 2015

11 agosto 2015 0

Grande attesa a Fiuggi per Katia Ricciarelli

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Grande attesa per l’arrivo dell’ artista italiana Katia Ricciarelli nella città di Fiuggi. Il soprano chiuderà, con la sua partecipazione, il ricco programma estivo di eventi nella città termale il giorno 15 agosto. La cantante lirica parteciperà ad un emozionante concerto dal titolo “Concerto sotto le stelle”. L’appuntamento è in piazza Spada alle ore 21.00. N.Costa

11 agosto 2015 0

Vipera trovata morta tra Aquino e Piedimonte

Di admin

Mentre nel primo pomeriggio percorreva la strada che collega le campagne di Piedimonte ed Aquino, il giovane Benedetto P., di contrada Ruscito, ha trovato per strada un grosso esemplare di vipera. Il serpente era morto, probabilmente investito da qualche auto in transito. “Sono rimasto senza parole nel notare che si trattava di una vipera – ci racconta Benedetto- poiché questa non è assolutamente habitat per questo tipo di esemplari. Vista la grandezza del serpente poi, il fatto è un po’ preoccupante”. L’esemplare di vipera è stato rinvenuto nei pressi di un ponte in aperta campagna, in un tratto stradale solitamente utilizzato anche da sportivi. Natalia Costa

11 agosto 2015 0

Strutture sportive, revocate a Pontecorvo le convenzioni con le associazioni sportive: presto la nuova regolamentazione

Di admin

“A seguito delle denunce presentate alla Procura e alla Guardia di Finanza dai consiglieri comunali Riccardo Roscia e Angela Tribini, siamo stati costretti a ritirare tutte le convenzioni con le associazioni sportive che usufruiscono delle strutture pubbliche. Una regolamentazione che era nel programma amministrativo e che ora dobbiamo affrontare con estrema urgenza perché, sino ad oggi, e non certo per colpa nostra perché negli ultimi 15 anni non ha certamente amministrato il sottoscritto, non ci sono stati i crismi dell’agibilità. Una situazione emergenziale che è stata creata per fare un dispetto all’amministrazione ma che, in realtà, si ritorce solo contro i cittadini e le due realtà sportive, quella calcistica e tennistica, che portano i coloro della nostra Città. Constatiamo che il duo Roscia-Tribini, visto che gli altri consiglieri comunali di minoranza non si sono accodati, sia divenuto campione in fatto di esposti e denunce. Solo esposti e denunce nemmeno una proposta per i cittadini. Per quanto ci riguarda non abbiamo paura di nulla perché la nostra indole e la nostra vita è sempre stata caratterizzata dal rispetto del prossimo e delle regole. A questo punto oltre a regolamentare in emergenza il settore sportivo ci preoccuperemo di valutare anche gli atti del passato, credo che lo meritino i cittadini. Detto ciò voglio rassicurare tutti gli appassionati di sport che l’amministrazione comunale che mi onoro di rappresentare è al loro fianco: faremo di tutto, grazie al grande sforzo del delegato allo sport Gabriele Tanzi, per avere la giusta regolamentazione prima dell’avvio delle stagioni agonistiche, anche se c’è il forte rischio che la squadra di calcio debba emigrare”.

11 agosto 2015 0

Sequestrata parte dello Stadio del Latina Calcio, denunciato dirigente comunale

Di admin

L’ampliamento dello Stadio Francioni di Latina non rispetterebbe le previsioni urbanistiche del piano particolareggiato e per questo i carabinieri lo sequestrano. Si tratta del basamento in cemento, predisposto per ampliare la gradinata già esistente; lavori autorizzati dal dirigente comunale senza rispettare lo strumento urbanistico e per questo, oltre ai sigilli, il dipendente comunale è stato denunciato per abuso d’ufficio. Il sequestro riguarda la zona retrostante della tribuna est. Il P.M. Miliano, in considerazione del fatto che la struttura interessata è destinata a soddisfare un interesse collettivo, ha subordinato il sequestro dell’area della sola tribuna, oggetto di parziale smantellamento, al compimento di lavori di messa in sicurezza dell’area interessata attraverso il ripristino dei luoghi, da compiersi entro 30 giorni.

11 agosto 2015 0

Caira, installati i giochi per bambini all’interno della piazza della Pace

Di redazionecassino1

“Da oggi la nuova piazza della Pace di Caira è stata dotata anche di un piccolo parco giochi per bambini.” A dichiararlo l’assessore alla Polizia Locale, Igor Fonte, al termine dei lavori realizzato dal servizio manutenzione del Comune di Cassino. “Dopo aver provveduto al rifacimento dell’impianto di illuminazione, alla realizzazione di una rampa d’accesso per disabili ed alla sistemazione delle betonelle, questa mattina gli operari del Comune hanno installato dei giochini per rendere la nuova piazza della Pace un luogo dedicato anche ai più piccoli oltre che spazio adatto allo svolgimento di manifestazioni di carattere culturale e sociale. Con questi lavori si è conclusa l’opera di ristrutturazione di quello che, prima dell’intervento dell’Amministrazione Petrarcone, era un luogo abbandonato – con giochi per bambini rotti – ed inaccessibile perché non presentava le necessarie condizioni di sicurezza. Adesso grazie all’impegno del settore manutenzione ed alla programmazione di questa Amministrazione la nuova Piazza della Pace finalmente è tornato ad essere un punto di ritrovo per i residenti di Caira. Un posto nuovamente sicuro ed accessibile a tutti e soprattutto munito anche di una piccola area dedicato ai bambini. A quelli stessi bambini che qualche tempo fa hanno contribuito fattivamente nel decorare, dipingendo le pareti perimetrali, la nuova Piazza nel corso di una giornata che per la prima volta ha fatto ‘vivere’ questo luogo grazie proprio all’entusiasmo davvero trascinante dei nostri piccoli concittadini. Un entusiasmo capace di coinvolgere tantissimi residenti di Caira che hanno voluto partecipare a quella iniziativa. Proprio in quella circostanza ci eravamo lasciati con la promessa che presto avremmo installato dei giochi per i più piccoli. Una promessa che oggi è diventata realtà confermato come l’opera di questa Amministrazione, sia quando si tratta di piccoli interventi che di lavori più consistenti e temi più importanti, sia basata su fatti concreti e non su annunci.”

11 agosto 2015 0

Maltempo, campeggi devastati tra Terracina, Fondi e Gaeta, gente salvata dall’acqua

Di admin

In poche ore la provincia di Latina è passata dall’emergenza incendi all’emergenza maltempo. Questa notte una pioggia torrenziale ha causato l’allagamento di case, campeggi e ristoranti in particolar modo sulla parte sud del litorale: Terracina, Itri, Fondi e Gaeta. I vigili del fuoco, in poche ore hanno totalizzato 25 interventi di emergenza in particolare nei campeggi dove si sono vissuti momenti di terrore quando l’acqua ha allagato le piazzole e la gente è stata portata via dai soccorritori. Er. Amedei Foto Giuseppe Miele